Le Lezioni

L’Hatha Yoga è forse lo stile più diffuso in occidente. Il fine di questo stile è quello di liberare dalle impurità e dagli impedimenti che ostacolano la libera circolazione dell’energia vitale all’interno dei nostri canali. La parola Hatha letteralmente significa sforzo violento, ma il suo significato è più complesso. La parola è composta da: HA che significa Sole e THA Luna. Con questo ci si riferisce ai due canali energetici principali, le cosiddette Nadi, che lo yoga cerca di equilibrare (Pingala, il canale solare e Ida, il canale lunare). Partendo dal lavoro sul corpo attraverso il raggiungimento, il mantenimento delle posizioni (le Asana) e il controllo del respiro (Pranayama), riequilibra e libera i due canali energetici per portare la pace nelle mente. Se, infatti, le energie sono bloccate lungo i canali l’energia si disperde generando confusione e ansia nell’individuo.


Calendario

Lunedì

  • Ginnastica Dolce

    -

  • Hatha

    -

  • Hatha

    -

Martedì

  • Hatha

    -

  • Hatha

    -

Mercoledì

  • Yin

    -

  • Hatha

    -

  • Yoga Bimbi

    -

  • Vinyasa

    -

  • Hatha

    -

Giovedì

  • Hatha

    -

  • Hatha

    -

  • Ashtanga

    -

Venerdì

  • Ginnastica Dolce

    -

Sabato

  • Hatha

    -

  • Hatha

    -


Hatha

Una lezione con una pratica indicata a ridurre lo stress e favorire la flessibilità del corpo. Portando attenzione al mantenimento delle posizioni si migliora la concentrazione della mente mentre passando da una posizione all’altra in modo dinamico e fluido si aumenta la forza fisica, si sciolgono le tensioni muscolari e si libera la mente dallo stress della vita quotidiana.

Ashtanga

E’ uno stile molto rigoroso e impegnativo dal punto di vista fisico, adatto alle persone allenate e in buona salute, meno indicato per chi abbia problemi posturali o cronici. Nei corsi di Ashtanga gli studenti apprendono le asana in un ordine preciso e rigoroso, la pratica in classe e la pratica personale seguonoVuno schema ben definito. E’ basato su 6 serie di posizioni che sono delle sequenze in cui le asana hanno un ordine preciso. La prima sequenza è quella più semplice e man mano che si diventa più esperti si sale di livello e quindi anche di serie. Sono tutte eseguite con una certa velocità e sono molto faticose. Il corpo si rafforza tantissimo, si alleggerisce notevolmente e diventa super flessibile. La mente, invece, si calma, lo stress diminuisce definitivamente e la capacità di concentrarsi aumenta.

Vinyasa

Può essere tradotta come “posizionare in un modo speciale” oppure come “presenza (vi) nel cambiamento”. Il Vinyasa non è propriamente uno stile, bensì un elemento, un principio dell’Hatha Yoga. E’ un modo di praticare Hatha Yoga dinamico che collega le asana come un flusso in una sequenza coordinata al respiro: ogni movimento avviene durante un’espirazione o un’inspirazione, secondo le indicazioni dell’insegnante. Permette a ognuno di trovare il tipo di pratica adatto alle proprie esigenze e differenze corporali, che vanno rispettate

Yin

L’arte della quiete negli asana. Le asana sono mantenute per alcuni minuti con una respirazione profonda e consapevole, così che i muscoli lentamente si cominciano a rilassare permettendo al tessuto connettivo profondo che li avvolge i muscoli di nutrirsi, fortificarsi ed allungarsi in modo sicuro e terapeutico. Lo Yin Yoga è una pratica semplice e intensa che insegna a rilassare il corpo profondamente, calma le emozioni, stimola l’energia e prepara la mente e il corpo per la meditazione. Può essere praticato da chiunque indipendentemente dall’età, dalla forza, dalla flessibilità o dal livello di pratica yoga.

Ginnastica dolce

La ginnastica dolce è una pratica rivolta a tutti.
La lezione pone l’attenzione sul respiro e comprende:

  • esercizi di stretching per tonificare i nostri muscoli e ridurne le rigidità
  • esercizi di propriocezione per migliorare la postura e l’equilibrio.

I benefici di questa pratica sono molti:

  • aumenta la nostra consapevolezza fisica utilizzando aree del corpo che non utilizziamo nella nostra quotidianità
  • contrasta l’invecchiamento e mantiene l’organismo in salute più a lungo
  • aiuta a ridurre lo stress regolando e valorizzando il nostro respiro.  🙏

Yoga per bambini

Lo Yoga per i più piccoli è innanzitutto GIOCO e MOVIMENTO SANO! Utilizza gli stessi strumenti degli adulti, ma con un approccio ludico e creativo, con tempi diversi adattati all’età dei bambini.  In un’atmosfera serena e gioiosa, attraverso il ricorso a musica, fiabe, giochi o filastrocche, l’innata curiosità del bambino e la sua grande carica di energia vengono utilizzate nello yoga in maniera naturale e fuori dai canoni istituzionali, per promuovere in lui una più profonda armonia tra il proprio essere interiore e il corpo nel quale esso risiede.

Ogni lezione segue una struttura base:

  • Accoglienza dei bambini e saluto yoga;
  • Fase di riscaldamento ludico;
  • Il gioco delle Asana: semplici posizioni yoga adatte alle diverse fasce di età;
  • Attività yoga ludiche: favole, danze, giochi di gruppo, mandala e laboratori sonori;
  • Fase di rilassamento e chiusura: breve meditazione, ringraziamento e saluto yoga.